Oggi voglio parlarti della crema al burro tradizionale (anglosassone).
Voglio farti vedere la ricetta e mostrarti 5 motivi per i quali è utile sapere come si prepara.

Ti avevo già mostrato la crema al burro meringata all’italiana, una delle ricette più replicate e guardate sul mio canale Youtube.

Ma oggi voglio portare la ricetta della crema al burro tradizionale anglosassone, un vero asso nella manica se ti piacciono le torte decorate, stile americano e quelle in pasta di zucchero.

Ci sono 5 motivi per i quali dovresti sapere come farla e nel video di oggi te li spiegherò nel dettaglio.

 

Vedremo insieme che è preziosa per:

1. Creare belle decorazioni pulite, nette e definite.

2. Ricorda sempre che non devi usarla dentro le torte per forza, come farcitura, ma puoi impiegarla solo per la stuccatura esterna.

3. Risparmio di tempo rispetto la preparazione della crema al burro meringata all’italiana.

4. E’ la soluzione più comune e facile per poter attaccare la pasta di zucchero alla torta.

5. E’ ottima per esercitarsi nelle decorazioni anche su dummy di polistirolo.

Ovviamente, come sempre, nel video riesco a dilungarmi e a spiegarti meglio ogni cosa, quindi ti aspetto su Youtube!

Grazie per essere passato di qui, ci vediamo sempre per un saluto anche su Instagram e Facebook.

A presto
Ciaaaaoooo,
Nicole

Crema al burro

Ingredienti

  • 250 gr burro morbido
  • 500 gr zucchero a velo setacciato
  • 1,5 tbsp latte (circa 22 gr)
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia o essenza a piacere

Istruzioni

  • Mettere in planetaria il burro morbido (deve essere lasciato a temperatura ambiente diverse ore prima di essere usato). Inserire lo strumento foglia e azionare la macchina, prima lentamente poi aumentando leggermente la velocità, per 5 minuti.
  • Nel mentre setacciare lo zucchero a velo in una ciotola.
  • Abbassare la velocità della macchina al minimo e aggiungere metà dello zucchero a velo.
  • Quando lo zucchero a velo é stato inglobato aumentare nuovamente la velocità e lasciar andare per 3 minuti.
  • Abbassare la velocità e aggiungere la parte restante di zucchero a velo. Aumentare nuovamente e lasciar andare la macchina per 3 minuti.
  • Nel frattempo aggiungere l'estratto di vaniglia nel latte e mescolare.
  • Aggiungere gradualmente il latte nella crema al burro (potrebbe non essere necessario aggiungerlo tutto, dipende da quanto si vuole morbida la crema, dalla temperatura e dalla stagione nella quale viene preparata).
  • Spegnere la macchina quando il liquido é stato completamente assorbito.
  • La crema é pronta per essere utilizzata.
  • L'ideale é utilizzarla subito sul dolce. In alternativa puoi conservarla in frigorifero fino ad una settimana, ben chiusa in un contenitore ermetico, e riportarla a temperatura ambiente prima di utilizzarla (ovviamente in frigorifero, vista la presenza del burro all'interno, diventerà dura, ma tornerà morbida raggiungendo la temperatura ambiente).

➡️ La punta mostrata in video con decorazione bianca è della “Sweetly does it” N° 128 (la Wilton vende la punta #125 che ha la stessa forma ma la fessura un pò più corta https://amzn.to/2CviEwI)

➡️ Punta mostrata in video con decorazione blu https://amzn.to/39SDDV2

➡️ Set Dummy Torta di polistirolo https://amzn.to/314saRx

➡️ Set dosatori – misuratori americani https://amzn.to/2KtFJBS

➡️ Set solo cucchiai americani https://amzn.to/2NqZrNj

➡️ La mia planetaria https://amzn.to/2R44Dc4

 
 
 

Nicole Orlando

Nicole Orlando è la fondatrice del progetto Unicorns eat Cookies, blog e canale Youtube, dedicato al mondo dei dolci ed in particolare alla pasticceria anglosassone.

Dopo anni di lavoro come cake decorator e cake baker in Inghilterra, dove tutt’ora vive, ha condiviso le sue conoscenze creando tutorial molto seguiti in rete e ora attraverso video-corsi su argomenti più specifici.
Il suo obiettivo è rendere facili anche le preparazioni all’apparenza più complicate sostituendo l’approccio rigido, che spesso viene associato al mondo della pasticceria, con il sorriso e la voglia di mettersi in gioco.

Condividi questa ricetta!
Prova anche queste
Potrebbe interessarti…