Con questa ricetta “Unicorns eat cookies” prende vita.

Mi sento come una mamma che vede il proprio bambino sul palcoscenico della scuola per la sua prima recita, quando mille emozioni si intrecciano in un solo istante: orgoglio, istinto di protezione, felicità per il proprio piccolo che affronta per la prima volta un pubblico.
Oggi debuttiamo con i Cookies, quale ricetta migliore dopotutto?!

Migliore ricetta originale Cookies cioccolato segreti consigli

Croccanti e dorati all’esterno … morbidi all’interno … con gocce di cioccolato fondente, al latte o bianco, ripieni al caramello (qui trovi una salsa al caramello fatta in casa meravigliosa), con noci o arachidi, possiamo prepararne davvero per tutti i gusti.
Oggi vi proporrò la ricetta base al cioccolato che potrete modificare come meglio vorrete (nelle foto, per darvi qualche spunto, vedrete tre versioni al cioccolato fondente, al latte con mandorle tostate e bianco).

Gli ingredienti dei Cookies sono molto semplici, ma ciò che rende impareggiabile il risultato finale è nascosto in alcuni piccoli accorgimenti.

Migliore ricetta originale Cookies cioccolato segreti consigli

Vediamoli insieme:

1. Il burro e le uova devono essere a temperatura ambiente. Una volta tolto il burro dal frigorifero basterà tagliarlo in cubetti, per farlo ammorbidire più velocemente (oppure puoi toglierlo da frigorifero insieme alle uova la sera prima);

2. NON mescolate troppo! Quando aggiungerete la farina dovrete vincere l’impulso morboso (che io stessa tendevo ad avere, lo confesso) di mescolare all’infinito. Non appena gli ingredienti saranno assorbiti fermatevi!

3. Prima di cuocere in forno l’impasto va messo in frigorifero;

4. I cookies si allargano molto in cottura, perciò quando li ponete sulla teglia ricordatevi di distanziarli gli uni dagli altri, altrimenti rischierete di avere un unico biscotto di dimensioni epocali;

5. Una volta sfornati lasciateli sulla teglia qualche minuto prima di trasferirli su una griglia a raffreddare, questo eviterà che si rompano.

Basta, tutto qui!
Facile vero?

Migliore ricetta originale Cookies cioccolato segreti consigli

Ora stop alle chiacchiere, andiamo a sfornare i migliori Cookies di sempre!
Ti lascio subito alla ricetta, se ti va di passare a lasciarmi un saluto mi trovi sempre anche sulla pagina Facebook e su Instagram.
A presto
Nicole


cookies cioccolato ricetta originale

Cookies americani

Cottura 12 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 25 biscotti

Ingredienti

  • 280 gr burro morbido a temperatura ambiente
  • 180 gr zucchero
  • 225 gr zucchero muscovado in alternativa zucchero di canna
  • 1 1/2 cucchiaino estratto di vaniglia qui sul blog trovi la ricetta per farlo in casa
  • 1 pizzico sale
  • 2 uova temperatura ambiente
  • 390 gr farina 00
  • 1/4 cucchiaino lievito per dolci
  • 1/4 cucchiaino bicarbonato di sodio
  • 400 gr cioccolato a piacere in gocce o tavoletta

Istruzioni

  • Se avete a disposizione una planetaria, utilizzando montate insieme il burro con i due zuccheri fino a rendere il composto cremoso. Aggiungere poi la vaniglia e il sale.
  • Prendere una seconda ciotola e versare all'interno la farina, il lievito, il bicarbonato e mescolare bene per far amalgamare il tutto.
  • Riprendere il composto di burro e zucchero e cominciare ad aggiungere i restanti ingredienti in modo alternato (usare un cucchiaio di legno o lo strumento foglia della planetaria). Ricordate di incorporare completamente ogni elemento prima di introdurre quello successivo. Per prima cosa un uovo, poi qualche cucchiaio dal composto di farina. Ripetete questa operazione con l’altro uovo e il rimanente del composto secco.
  • Aggiungere infine le gocce di cioccolato. Mescolare il minimo, solo il tempo di amalgamare il tutto.
  • Prendere l’impasto, formare un panetto e coprirlo con la pellicola per alimenti. Metterlo in frigorifero almeno 6-8 ore.
  • Preriscaldate il forno a 170°C.
  • Trascorso il tempo di riposo (lo so, è stata una sofferenza aspettare ma ne varrà la pena, vedrai!), lasciar temperare l’impasto fuori dal frigorifero una decina di minuti. Formare delle palline da 50gr di peso.
  • Coprire le tue teglie con carta forno. Distribuire alcune palline ben distanziate tra loro e cuocere per 12 minuti, fino a quando saranno dorati. Ricordati che i cookies si allagano in cottura.
  • Sfornare i cookies quando ancora saranno morbidi in superficie e lasciarli qualche minuto sulla teglia prima di passarli a raffreddare su una griglia per dolci.
    Ora vi sfido a non mangiarli tutti e a farli arrivare interi fino a domani mattina! ^_^

NOTE:

– Uso un mix di bicarbonato e lievito perché permette di ottenere biscotti croccanti ai bordi ma morbidi all’interno. Se non doveste avere a disposizione dei cucchiaini dosatori, utilizzate una punta di coltello di bicarbonato e una punta di coltello di lievito chimico.

– Vi consiglio una prima infornata di prova, per tarare la giusta temperatura e i giusti tempi di cottura adatti al vostro forno. Potreste avere bisogno di qualche minuto in più oppure in meno.

– È possibile congelare l’impasto crudo (già porzionato in palline) e decidere in futuro di fare una bella infornata. Basterà far scongelare la quantità desiderata in frigorifero e procedere normalmente alla cottura.

Nicole Orlando

Nicole Orlando è la fondatrice del progetto Unicorns eat Cookies, blog e canale Youtube, dedicato al mondo dei dolci ed in particolare alla pasticceria anglosassone.

Dopo anni di lavoro come cake decorator e cake baker in Inghilterra, dove tutt’ora vive, ha condiviso le sue conoscenze creando tutorial molto seguiti in rete e ora attraverso video-corsi su argomenti più specifici.
Il suo obiettivo è rendere facili anche le preparazioni all’apparenza più complicate sostituendo l’approccio rigido, che spesso viene associato al mondo della pasticceria, con il sorriso e la voglia di mettersi in gioco.

Condividi questa ricetta!
Prova anche queste
Potrebbe interessarti…