Dopo aver chiesto il permesso alla mia amica Bonny, la persona che me l’ha fatta conoscere e che è felicissima di condividere la nostra ricetta su questo blog, volevo proporvi la mia ricetta infallibile e super collaudata per torte decorate e non.

È una base allo yogurt “sofficiosa” ma stabile, perfetta al taglio, ottima se non vuoi bagnarla troppo, fenomenale come base da utilizzare nelle torte farcite ma ottima anche come “ciambellone senza buco” dico io 😁 perché non ho voglia di metterla nello stampo da ciambella!

Torta allo yogurt

Porzioni 10

Strumenti necessari

  • tortiera tonda da 26 cm di diametro

Ingredienti

  • 4 uova
  • 375 g farina
  • 345 g zucchero semolato
  • 115 g olio di semi
  • 180 g yogurt del gusto che preferite
  • 1 bustina lievito per dolci

Istruzioni

  • Il procedimento è a prova di sbaglio: monti uova intere più zucchero, non serve farlo per tanto tempo.
  • Poi aggiungi i liquidi, facendoli incorporare per bene, e infine la farina con il lievito. 
  • Versi nella teglia imburrata e infarinata (io da quando uso lo staccante unicorno ho risolto i miei problemi) e metti in forno statico a 180 gradi per 30 minuti circa
  • Io ci metto anche mooooolto di più, non capisco bene il problema del mio forno, quindi occhio e vale la prova stecchino. 
Condividi questa ricetta!
Prova anche queste
Potrebbe interessarti…