Il gelato agli Oreo senza gelatiera è una di quelle ricette super golose e senza fatica che ci piacciono tanto, sopratutto quando è estate e non si ha voglia di fare troppa fatica.
Ho preparato questa ricetta per una collaborazione iniziata con Ifood, per il quale preparerò altre 3 ricette estive che vedrai presto su questi schermi! 😉

Gelato fatto in casa senza gelatiera, gelato senza gelatiera, gelato agli oreo, ricetta oreo, ricetta con oreo, gelato facile, gelato con latte condensato, gelato al cioccolato

Un gelato agli oreo fatto in casa con solo tre ingredienti e senza l’utilizzo della gelatiera. Si prepara in pochi minuti e poi dritti in freezer.

Preparare questo gelato è davvero facilissimo, servono pochissimi ingredienti e nessuno strumento particolare se non uno sbattitore elettrico.
Tra gli ingredienti compare il latte condensato, che puoi comodamente ottenere in casa con questa ricetta qui.
Per vedere l’elenco degli ingredienti e la ricetta stampabile ti rimando al sito di IFood, basta cliccare qui.
Ma puoi anche seguire direttamente la video ricetta che vedi qui sotto! 🙂

P.S. La ricetta di questo gelato non contiene uova, ma ricordati che se lo mangi con una cialda (cono o biscotto), questa contiene, tra gli altri ingredienti, gli albumi.

Grazie per essere passato a trovarvi, fammi sapere cosa ne pensi e se ti va, vienimi a trovare anche sulla pagina Facebook e sul mio profilo Instagram, dove puoi trovare tanti dietro le quinte dei miei video!

A presto
Nicole


Ecco quello che ho utilizzato e mi è servito per preparare questa ricetta:

  • uno sbattitore elettrico come questo.
  • i biscotti Oreo che puoi acquistare anche QUI.
  • un cucchiaio porzionatore da gelato. Ne puoi trovare uno QUI.
  • latte condensato che trovi in vendita anche QUI.

Nicole Orlando

Nicole Orlando è la fondatrice del progetto Unicorns eat Cookies, blog e canale Youtube, dedicato al mondo dei dolci ed in particolare alla pasticceria anglosassone.

Dopo anni di lavoro come cake decorator e cake baker in Inghilterra, dove tutt’ora vive, ha condiviso le sue conoscenze creando tutorial molto seguiti in rete e ora attraverso video-corsi su argomenti più specifici.
Il suo obiettivo è rendere facili anche le preparazioni all’apparenza più complicate sostituendo l’approccio rigido, che spesso viene associato al mondo della pasticceria, con il sorriso e la voglia di mettersi in gioco.

Condividi questa ricetta!
Prova anche queste
Potrebbe interessarti…