Li puoi chiamare ventagli, ventaglietti o prussiane di pasta sfoglia ma il denominatore comune sarà sempre uno: suono buonissimi!

Sai, questo é il mio secondo San Valentino da neo mamma e mai come quest’anno e in questo ultimo periodo, ho sentito di non possedere più il controllo del tempo.

Tutti pensiamo sempre di non avere mai abbastanza tempo, non trovi?

Tra le lunghe giornate di lavoro e gli impegni, i giorni scorrono via senza neanche che ce ne accorgiamo.

La ricetta che ti propongo oggi nasce proprio in risposta al voler preparare qualcosa di bello e buono (per un momento particolare come San Valentino) quando non si ha tempo e, a volte, nemmeno le forze di mettersi a creare una torta o un dolce (sebbene la voglia di sfornare sia tanta).

Ecco come nascono questi ventaglietti di pasta sfoglia a forma di cuore, decorati con cioccolato bianco e cuoricini di zucchero.

biscotti cuore con zuccherini pasta sfoglia ventagli prussiane

Potrai utilizzare della pasta sfoglia già pronta oppure prepararla in casa in una versione veloce e furba, utilizzando questa ricetta QUI che trovi sul blog.

In alto nella pagina del post trovi il mio video con tutta la spiegazione, ma a seguire ti lascio anche la versione stampabile di questi ventagli di San Valentino che potrai preparare con soli 3 ingredienti principali!

Ti lascio subito alla ricetta, grazie per essere passato a trovarmi, ci vediamo anche su Facebook e Instagram per un saluto quotidiano.

Alla prossima

Nicole 🌈👋🏻

biscotti cuore con zuccherini pasta sfoglia ventagli prussiane

Ventagli cuore

Ingredienti
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 100-150g di zucchero
  • 1 arancia biologica

Decorazione

  • 50g cioccolato bianco
  • petali di rosa alimentari
  • zuccherini a forma di cuore
Procedimento
  1. Aprire un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e lasciarlo a temperatura ambiente circa 15 minuti.

  2. Versare in modo generoso dello zucchero sul ripiano di lavoro e adagiarvi sopra la pasta sfoglia (io utilizzo un vassoio in modo da lavorare in modo più pulito possibile). Premere con le mani sulla pasta sfoglia, in modo da far aderire lo zucchero alla base.

  3. Versare sulla superficie qualche cucchiaio abbondante di zucchero e con la mano distribuirlo in maniera omogenea.
  4. Grattare sopra lo zucchero la buccia di una arancia precedente lavata e asciugata.
  5. Individuare il centro del rettangolo di pasta sfoglia e, partendo da uno dei due lati, cominciare ad arrotolare la pasta verso l'interno. Ad ogni giro, assicurarsi che la pasta sfoglia sia ben coperta di zucchero, altrimenti aggiungerne con un cucchiaino. Arrotolare anche l'altro lato fino a far toccare i due lati tra loro.
  6. Si otterrà un salsicciotto fatto da due rotolini che si uniscono, se si presenta troppo morbido metterlo in frigorifero per una ventina di minuti.
  7. Cominciare a tagliare il rotolo creando le singole porzioni larghe circa 1.5cm l'una.
  8. Adagiarle su un vassoio e porre in frigorifero, nel mentre accendere il forno a 180 gradi modalità ventilata.
  9. Quando il forno avrà raggiunto la temperatura portare ventagli su una teglia coperta con carta forno distanziandoli tra loro di almeno 5cm perché in cottura cresceranno molto.
  10. Cuocere fino a doratura (ci vorranno circa 15-18 minuti).
  11. Per una perfetta cottura é possibile girare i ventagli a metà cottura in modo che la base si caramelizzi al meglio (questo passaggio é facoltativo).
  12. Una volta sfornati far raffreddare completamente.
  13. Io ho scelto di fare una decorazione minimalista con del cioccolato bianco, dei petali di rosa per dolci sbriciolati e degli zuccherini a forma di cuore.

Strumenti utili per realizzare la ricetta

I prodotti indicati a seguire fanno parte dello Shop affiliato Amazon di Unicorns Eat Cookies, se dovessero essere momentaneamente non disponibili dai un’occhiata nella sezione principale cliccando qui

Nicole Orlando

Nicole Orlando è la fondatrice del progetto Unicorns eat Cookies, blog e canale Youtube, dedicato al mondo dei dolci ed in particolare alla pasticceria anglosassone.

Dopo anni di lavoro come cake decorator e cake baker in Inghilterra, dove tutt’ora vive, ha condiviso le sue conoscenze creando tutorial molto seguiti in rete e ora attraverso video-corsi su argomenti più specifici.
Il suo obiettivo è rendere facili anche le preparazioni all’apparenza più complicate sostituendo l’approccio rigido, che spesso viene associato al mondo della pasticceria, con il sorriso e la voglia di mettersi in gioco.

Condividi questa ricetta!
Prova anche queste
Potrebbe interessarti…