Una Cheesecake delicata con tanti cuori rossi che si rincorrono. 

Solitamente a San Valentino si formano quasi sempre due fazioni: quelli che lo odiano e quelli lo amano.

Mi è sempre dispiaciuto sentire frasi tipo: “San Valentino è la festa di ogni cretino…blablabla”, non mi piacciono e non mi piace l’idea che le persone single debbano sentirsi escluse da questo giorno.

Io credo che San Valentino sia la festa dell’Amore in tutte le sue forme e declinazioni, anche verso la propria famiglia, gli amici o i propri cuccioli, perché no?! 😉

Ecco perché ho pensato a questa torta (ispirata dal blog CookingClassy) che dedico a chi è single in questa fase della propria vita, ma che ha tutto il diritto di festeggiare il giorno dell’Amore, magari condividendo questa golosa cheesecake al cioccolato bianco e salsa ai lamponi con le persone che ama.

In ogni caso devo confessarvi un particolare…

Cheesecake, torta, cake, white chocolate, cioccolato bianco, digestive, biscotto, panna, cuori, lamponi, raspberries, san valentino, single, torta cuori, cheesecake cuori, ricetta, recipe, hearts, valentines,

Questa torta è magica: una volta mangiata, se sotto sotto lo desideravate, attirerà il Principe Azzurro.

Parola di Unicorno 😉

Buon San Valentino amici

A presto

Nicole

Cheesecake Cuori

Cheesecake al cioccolato bianco e lamponi
Cottura 40 minuti

Ingredienti

Base

  • 150 gr biscotti tipo digestive
  • 85 gr burro
  • 30 gr zucchero

Ripieno

  • 1 cucchiaio zucchero
  • 1 1/2 cucchiaino amido di mais
  • 70 gr acqua
  • 180 gr lamponi freschi
  • 340 gr formaggio spalmabile
  • 75 gr zucchero
  • 1 uovo medio
  • 1 albume
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 1 1/2 cucchiaino succo di limone
  • 170 gr cioccolato bianco sciolto
  • 70 gr panna fresca

Istruzioni

Base

  • Iniziamo preparando la base: mescola i biscotti sbriciolati a polvere con il burro fuso e lo zucchero, fino ad ottenere una texture sabbiosa.
  • Stendere il composto in modo uniforme e compatto dentro una tortiera con cerniera da 22 cm diametro.

Ripieno cheesecake

  • In un tegame mescolare l’amido di mais con il cucchiaio di zucchero e mescolare. Aggiungere l’acqua e i lamponi e mescolare.
  • Portare a bollore e cucinare per altri 10 minuti. Utilizzando un colino, setacciare la salsa di lamponi in modo da eliminare tutti i semini.
  • Accendere il forno a 160 ° C.
  • Sciogliere il cioccolato bianco al microonde o a bagnomaria. Aggiungere la panna e amalgamare bene.
  • In una ciotola montare il formaggio con lo zucchero per circa un minuto fino a renderlo morbido. Aggiungere l’uovo, albume, la vaniglia, il succo di limone e mescolare. Aggiungere il mix di panna e cioccolato bianco e montare con delle fruste elettriche.
  • Stendere in modo omogeneo ¾ di salsa di lamponi sulla base di biscotti. Il restante metterlo dentro una siringa senza ago.
  • Versare il composto di formaggio all’interno della teglia. Ora dobbiamo disegnare dei pallini di salsa ai lamponi utilizzando la siringa.
  • Creare dei cerchi, rimpicciolendo man mano la grandezza dei pallini verso il centro. Prendere uno stuzzicadenti e tracciare una linea unica passando nel mezzo di ogni cerchio fino ad arrivare al centro (come da video).
  • In questo modo i cerchi si trasformeranno in cuori.
  • Cuocere per 40 minuti.
  • Una volta cotta, spegnere il forno e lasciare la cheesecake all’interno.
  • Dopo 15 minuti aprire il forno e lasciare la torta ancora per qualche minuto all’interno. Questo eviterà che gli sbalzi di temperatura la facciano rompere.
  • Una volta a temperatura ambiente porre in frigorifero per qualche ora (meglio tutta la notte) prima di servire.

Nicole Orlando

Nicole Orlando è la fondatrice del progetto Unicorns eat Cookies, blog e canale Youtube, dedicato al mondo dei dolci ed in particolare alla pasticceria anglosassone.

Dopo anni di lavoro come cake decorator e cake baker in Inghilterra, dove tutt’ora vive, ha condiviso le sue conoscenze creando tutorial molto seguiti in rete e ora attraverso video-corsi su argomenti più specifici.
Il suo obiettivo è rendere facili anche le preparazioni all’apparenza più complicate sostituendo l’approccio rigido, che spesso viene associato al mondo della pasticceria, con il sorriso e la voglia di mettersi in gioco.

Condividi questa ricetta!
Prova anche queste
Potrebbe interessarti…