Una delle ricette più rifatte e popolari del mio canale YouTube (e anche qui del blog) è sicuramente quella delle meringhe perfette che non si spaccano.

A partire da quella ricetta oggi voglio mostrarti come creare delle meravigliose meringhe effetto arcobaleno, perfette per arricchire una torta di compleanno, un dessert o per essere servite da sole.

Ti lascio qui sul blog la versione stampabile della ricetta ma ti consiglio di guardare il video per capire bene tutti i passaggi e vederli dal vivo.

A seguire ti lascio anche l’elenco di tutto gli strumenti utili per realizzare queste bellissime meringhe rainbow, che andranno ad arricchire la sezione dedicata ai dolci tema arcobaleno e unicorno.

cupcake unicorno con crema al burro meringata all'italiana arcobaleno

Se vuoi realizzare una festa a tema Unicorno o tema arcobaleno non perdere la sezione di ricette e tutorial che ho raccolto per te.

Scopri la sezione QUI.

Non hai mai fatto le meringhe o hai sempre avuto problemi nel crearle?

Ti consiglio allora di vedere il mio video precedente dedicato interamente all’ABC per creare le meringhe perfette che non si spaccano. Lì mi sono soffermata a spiegarti passo passo tutto quello che devi fare, in questo modo oggi potremo andare spediti nella realizzazione di queste bellissime meringhe arcobaleno.

Strumenti utili per realizzare la ricetta

I prodotti indicati a seguire fanno parte dello Shop affiliato Amazon di Unicorns Eat Cookies, se dovessero essere momentaneamente non disponibili dai un’occhiata nella sezione principale cliccando qui

DICLAIMER:

Noterai che, rispetto il mio primo video dedicato alle meringhe, questa volta ho scelto una impostazione del forno differente. Nel tempo ho fatto ulteriori prove, alla continua ricerca di migliorare e ottenere migliori risultati, per questo motivo quando si tratta di meringhe colorate ho preferito impostare il forno in modalità statica a 90 gradi.

Le meringhe colorate a volte possono dare problemi e spaccare in cottura, con queste impostazioni ho notato che si riduce ancora di più il rischio, a mio avviso.

Ovviamente potrai usare queste impostazioni anche per le meringhe bianche.

La parte più importate di questa ricetta, non sono i tempi finali in forno, ma riuscire ad ottenere un composto compatto che in cottura non spacca e mantiene la forma.

Meringhe arcobaleno

Preparazione 3 ore

Ingredienti

  • 240 g zucchero extra fino
  • 120 g albumi a temperatura ambiente
  • 1 punta di coltello cremor tartaro facoltativo
  • coloranti alimentarli in gel o pasta giallo, rosso, blu, verde, rosa

Istruzioni

  • Preriscaldare il forno a 200°C
  • Porre lo zucchero in una teglia non troppo grande e creare una montagnetta alta (non bisogna stenderlo sottile).
    Mettere in forno a scaldare per 7 minuti.
    Lo zucchero deve scaldare non deve sciogliersi, per questo motivo ho creato una montagnetta alta.
  • Dopo qualche minuto iniziare a montare gli albumi, inizialmente a velocità bassa.
    Quando iniziano a trasformarsi in una schiuma bianca, aumentare gradualmente la velocità.
    Spegnere la planetaria (o le fruste elettriche) quando si é raggiunta una consistenza spumosa e compatta.
  • Passati 7 minuti, togliere lo zucchero dal fuoco e abbassare la temperatura a 90 °C modalità statica.
  • Azionare nuovamente la planetaria, velocità media non alta, e cominciare ad aggiungere un cucchiaio di zucchero caldo alla volta, aspettando qualche secondo tra l'uno e l'altro.
  • Una volta aggiunto tutto lo zucchero aumentare leggermente la velocità e lasciar montare per circa 5 minuti o fino a quando si otterrà una meringa lucida e compatta.
  • Nel mentre é possibile cominciare a preparare la sac à poche con i coloranti alimentari.
  • Mettere in sac à poche la punta desiderata (nel video mostro diversi effetti da poter ricreare) poi con un pennello creare delle striature di colore partendo dalla base, vicino alla bocchetta, lungo tutto il corpo della sac à poche.
  • Consiglio di pulire il pennello tra un colore e l'altro.
    Riempire la sac à poche con una parte della meringa montata e cominciare a creare le singole meringhe su una teglia coperta con carta forno.
  • Portare in forno a seccare per circa 2h (il forno forno é stato precedentemente impostato a 90 °C in modalità statica).
    Lasciare per tutto il tempo la porta del forno leggermente aperta, mettendo il manico di un cucchiaio di legno nell'apertura.
  • Controllare le meringhe dopo 2h, se non dovessero essersi asciugate prolungare la cottura.
    Le meringhe sono pronte quando il colore all'esterno è asciutto e quando si staccano facilmente dalla carta forno senza fare resistenza. Può essere di aiuto aprire con un coltello una meringa per vedere all'interno se sono pronte.
  • Spegnere il forno e lasciar raffreddare le meringhe all'interno.
  • Appena avranno raggiunto la temperatura ambiente porre subito in un contenitore di latta o in un contenitore ermetico al riparo dall'umidità.
  • Le meringhe potranno essere conservate per 2 settimane circa.

Spero ti sia venuta voglia di metterti all’opera subito per creare meravigliose e coloratissime meringhe!

Grazie per avermi fatto visita, ti aspetto per un saluto quotidiano anche su Facebook e Instagram!

A presto

Nicole 👋🏻🌈

Nicole Orlando

Nicole Orlando è la fondatrice del progetto Unicorns eat Cookies, blog e canale Youtube, dedicato al mondo dei dolci ed in particolare alla pasticceria anglosassone.

Dopo anni di lavoro come cake decorator e cake baker in Inghilterra, dove tutt’ora vive, ha condiviso le sue conoscenze creando tutorial molto seguiti in rete e ora attraverso video-corsi su argomenti più specifici.
Il suo obiettivo è rendere facili anche le preparazioni all’apparenza più complicate sostituendo l’approccio rigido, che spesso viene associato al mondo della pasticceria, con il sorriso e la voglia di mettersi in gioco.

Condividi questa ricetta!
Prova anche queste
Potrebbe interessarti…