Chi mi segue da un po’ sa già che vivo in Inghilterra.
Devo dire che qui si possono trovare prodotti italiani, solo che la qualità é spesso inferiore. Si possono comprare prodotti di grandi marche, di caffè per esempio o di pasta, ma alcune cose, invece, è difficile reperirle e i Grisbì sono una di queste.

Avete presente cosa sono, vero? Sono quei biscotti tondi al cioccolato ripieni di crema al cioccolato, super super buoni. Non trovandoli qui, ho deciso di prepararli in casa e devo dire che è stato davvero facile e veloce, basterà seguire un paio di suggerimenti (come il fatto di mescolare la crema di cioccolato a dell’olio per evitare che si secchi in cottura o il fatto di usare due taglia biscotti di due dimensioni diverse, una per la base e una per parte superiore).

 

Grisbi, nutella, chocolate, cioccolato, biscotti farciti, cookies, ricetta facile, ricetta veloce, video, video ricetta, merenda, bambini

Grisbi, nutella, chocolate, cioccolato, biscotti farciti, cookies, ricetta facile, ricetta veloce, video, video ricetta, merenda, bambini

Vi lascio subito agli ingredienti e alla spiegazione della ricetta.
Trovate anche il video sul mio canale Youtube, iscrivetevi per non perdere nessuna delle prossime ricette.

A presto
Nicole

Grisbí al cioccolato

Questi biscotti sono identici a quelli che potete comprare confezionati, anzi ancora più buoni perché fatti da voi 😉
Preparazione 30 minuti
Cottura 12 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 20 pezzi

Ingredienti

Frolla al cacao

  • 220 gr burro a temperatura ambiente
  • 100 gr zucchero
  • 50 gr di uovo circa 1 uovo
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 1 pizzico sale
  • 300 gr farina 00
  • 30 gr cacao amaro

Per il ripieno

  • 200 gr crema al cioccolato spalmabile tipo Nutella o Nocciolata
  • 20 gr olio di girasole

Istruzioni

  • Sciogliere al microonde la crema al cioccolato per 20-30 secondi, quando sarà morbida aggiungere l’olio di semi e mescolare bene (questo permetterà di avere un ripieno cremoso che in cottura non diventerà troppo secco e duro). Mettere in congelatore per 1 ora. Nel frattempo preparare la pasta frolla.
  • In una ciotola unire la farina e il cacao. Mescolare bene e mettere da parte.
  • Se usate la planetaria inserite lo strumento foglia, altrimenti prendete una ciotola e, utilizzando un cucchiaio di legno, amalgamate il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e leggero. Aggiungere l’uovo e fatelo incorporare completamente. Aggiungere l' estratto di vaniglia e un pizzico di sale. Mescolare. Cominciare ad aggiungere il composto di farina fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Coprirlo con pellicola per alimenti e metterlo in frigorifero per 30 minuti. Preriscaldare il forno ventilato a 170° C.
  • Una volta trascorso il tempo di riposo, infarinare leggermente il tavolo da lavoro e stendere l’impasto con un mattarello, fino ad una altezza di 3-4 millimetri. Prendere due taglia biscotti tondi (uno da 4.5 cm di diametro e l’altro da 5.5 cm) e ritagliare lo stesso numero di cerchi di impasto. Prendere la crema al cioccolato dal congelatore. Versare un cucchiaino di crema al centro di ogni disco più piccolo. Prendere un cerchio di impasto grande e metterlo sopra uno dei cerchi con il ripieno. Con delicatezza aiutandosi con le mani, sigillare bene i bordi andando a ricreare la forma del Grisbì che conoscete. Sigillate bene al fine di non far uscire la farcitura in cottura.
  • Cuocere in forno per 12-15 minuti.
Categories: BiscottiTags: ,

Nicole Orlando

Nicole Orlando è la fondatrice del progetto Unicorns eat Cookies, blog e canale Youtube, dedicato al mondo dei dolci ed in particolare alla pasticceria anglosassone.

Dopo anni di lavoro come cake decorator e cake baker in Inghilterra, dove tutt’ora vive, ha condiviso le sue conoscenze creando tutorial molto seguiti in rete e ora attraverso video-corsi su argomenti più specifici.
Il suo obiettivo è rendere facili anche le preparazioni all’apparenza più complicate sostituendo l’approccio rigido, che spesso viene associato al mondo della pasticceria, con il sorriso e la voglia di mettersi in gioco.

Potrebbe interessarti…